Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Due arbitri pontini promossi in serie A: Gavillucci e Mariani

claudio-gavillucciSono Micheal Fabbri (sez. Ravenna), Claudio Gavillucci (sez. Latina) e Maurizio Mariani (sez. Aprilia) gli arbitri promossi dalla Can B alla Can A. Sono stati dismessi invece Sebastiano Peruzzo (Schio) e Dino Tommasi (Bassano del Grappa). Sono le principali novità in vista della prossima stagione presentate dal presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, in conferenza stampa in Figc.

Per quanto riguarda gli assistenti arbitrali promossi dalla Can B alla Can A, si tratta di Stefano Alassio (Imperia), Ciro Carbone (Napoli), Rodolfo Di Vuolo (Castellammare), Alessandro Lo Cicero (Brescia), Giorgio Peretti (Verona), Filippo Valeriani (Ravenna). E Nicchi non esclude che queste potrebbero essere le ultime nomine con la Can A e B separate. «Una riunificazione? Non lo escludo – dice il n.1 Aia -. In generale la divisione la giudico più negativa che positiva.Vorrei ricordare non l’ha voluta Nicchi ma le leghe che se decisero per questa soluzione, noi come garanti del servizio dobbiamo essere sempre pronti a recepire. Le eventuali riforme dei campionati potrebbero determinare un abbassamento del numero partite».

Tra gli assistenti di A, confermati per deroga Francesco De Luca (Pescara), Andrea Padovan (Conegliano). Dismessi invece Riccardo Bianchi, Renato Faverani e Andrea Edoardo Stefani per raggiunti limiti di età, Andrea Nicola Nicoletti e Alessandro Petrella per limite di permanenza nel ruolo, e Simone Ghiandai a domanda. Per quanto riguarda gli arbitri promossi dalla Can Pro alla Can B, Illuzzi (Molfetta), Marini (Roma 1), Martinelli (Roma 2), Rapuano (Rimini), Serra (Torino). Dismessi Merchiori di Ferrara e Roca di Foggia.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.