Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Regione Lazio approva la legge: metà delle spiagge devono essere libere

sabaudia-spiaggia-foto-panoramicaIl Consiglio regionale del Lazio presieduto da Daniele Leodori ha approvato questa mattina una proposta di legge che modifica la normativa del 2007 sul sistema turistico del Lazio nella parte che disciplina gli arenili. Tra le novità, quella che ogni Comune dovrà riservare alla pubblica fruizione, cioè in pratica ai vari tipi di spiaggia libera, almeno la metà dell’arenile di propria competenza: si tratta di una delle prime misure in tal senso in Italia.

Altre disposizioni intervengono su tipologie d’uso, sul periodo di apertura annuale delle attività, sul Piano regionale di utilizzo delle aree di demanio marittimo (Pua regionale), sui piani comunali di utilizzo degli arenili (Pua), sul rilascio di concessioni temporanee per la singola stagione balneare, misure di trasparenza e legalità. La disciplina di iniziativa di giunta, è stata approvata oggi a maggioranza (con 36 sì e 8 no) dopo un lavoro in Aula iniziato lo scorso 3 giugno.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.