Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Caso Lollo, gli ispettori ascoltano l’ex presidente Giuseppe D’Auria

giudice-dauria-latinaHa parlato a lungo con gli ispettori del ministero che indagano sul tribunale di Latina. Giuseppe D’Auria, ex presidente del tribunale, ha spiegato come funzionavano gli affidamenti degli incarichi, quali rapporti personali si erano creati tra giudici e professionisti. Lo ha fatto rispondendo alle domande degli ispettori, a Roma, incaricati dal Ministero di fare luce sul “caso Latina” dopo lo scandalo delle tangenti al giudice Lollo.

Tante le audizioni effettuate in queste settimane che hanno coinvolto praticamente tutti coloro hanno, o hanno avuto, a che fare con il settore fallimentare e con le esecuzioni immobiliari. Ascoltati giudici, cancellieri, ma anche alcuni professionisti e qualche avvocato. Gli ispettori vogliono capire come funzionavano gli uffici, se Lollo possa aver approfittato di un’organizzazione che non prevedeva controlli. Non è escluso che gli approfondimenti possano portare a nuove accuse.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.