Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Droga nel garage, scarcerato l’ingegnere arrestato

Alessandro Pincivero, ingegnere di 31 anni arrestato per droga, è stato interrogato e scarcerato dal giudice Nicola Iansiti (nella foto) che gli ha concesso gli arresti domiciliari.

Il giovane era stato arrestato dalla polizia con oltre mezzo chilo di hashish e 30 dosi di cocaina. La droga è stata sequestrata dagli uomini della Sezione Narcotici della Squadra Mobile di Latina a casa del giovane incensurato di Latina.

Comments

comments

  • mauro!!

    Spero che l’ordine degli ingegneri prenda qualche azione di tutela contro questa gente indegna di tale titolo!! l’Università dovrebbe essere più selettiva con chi la frequenta. Uno che spaccia non può essere un buon studente, mi sembra ovvio!!!

  • al

    Sono buoni studenti quelli che stanno per strada con bandiere e strscioni a protestare contro il piano scuola che gli ha tolto il 30 politico? chi sa se costui è uno di quelli??.
    Non giustifico la droga io lo avrei seguito e sicuramente qualche altro sarebbe cascato nella trappola. Buttate via la chiave quando succedono certe cose, certe cose sono la rovina di qusta generazione, se non ricordo male cìè stato qualcuno che ancora è in parlamento che fumava droga sulle piazze e volete la liberazione vergogna!!!!!!!!!!

  • mauro!!

    Il fatto è come si fa a mettere sullo stesso piano uno che spaccia ai minori e degli onesti cittadini che protestano contro una riforma ignobile tra l’altro rimandata perché non c’è la copetura finanziaria!! Qui si sta pazziando!!!

MandarinoAdv Post.