Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Proiettili in Questura, Tatarelli: “Noi andiamo avanti”

«Siamo tranquilli e continuiamo il nostro lavoro». Lo ha detto il capo della squadra mobile di Latina Cristiano Tatarelli commentando le intimidazioni arrivate in questura al suo indirizzo e a quello del questore Nicolò D’Angelo, oltre che a due ispettori in servizio al commissariato di Formia. «Le investigazioni – ha aggiunto Tatarelli – non si sono fermate, neppure se ci minacciano, le attività anzi si intensificano. E la questura continua a lavorare unita». Le intimidazioni sono arrivate per posta, con quattro buste chiuse identiche ma recapitate in momenti diversi, contenenti proiettili.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.