Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Berardi non è stato scarcerato, la pena finirà il 7 luglio. Famiglia distrutta

roberto-berardi-latinaClamorosa e amara sorpresa per Roberto Berardi, l’imprenditore di Latina in carcere in Guinea Equatoriale. Berardi non è stato scarcerato perché secondo il giudice di Bata la sua pena detentiva sarà estinta solo il prossimo 7 luglio.

Oggi Berardi sarebbe dovuto uscire dalla galera, dove è detenuto in condizioni disumane, ma la delegazione che si occupa del caso ha avuto la sorprendente comunicazione dal giudice che si occupa del caso.

La motivazione è stata fornita dalla segreteria del Tribunale di Bata. Dopo l’arresto del 18 gennaio 2013 Berardi è stato detenuto in fermo di polizia fino al 6 marzo 2013, ben oltre i termini consentiti dalla legge della Guinea Equatoriale (72 ore). Ma secondo il tribunale la detenzione è iniziata il 7 marzo 2013: condannato a 2 anni e 4 mesi di detenzione, terminerà la sua pena il 7 luglio 2015.

Enorme la delusione della famiglia che attendeva per oggi la bella notizia. La speranza è che l’episodio non nasconda altre intenzioni delle autorità africane circa la volontà di rimettere in libertà l’imprenditore.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.