Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Terracina, sequestrata una villa abusiva a pochi passi dal mare

villa-sequestro-terracinaLa Forestale del Comando Stazione di Terracina ha sequestrato una villa in costruzione su tre livelli. Il blitz è avvenuto nella suggestiva zona balneare, a pochi passa dal mare, per controllare un cantiere nel quale si stava edificando una villa di oltre 100 mq.

“Sul cantiere – si legge in una nota – era stato apposto il cartello che indicava tutte le autorizzazioni, ma al personale intervenuto alla verifica dei documenti veniva esibito il permesso a costruire in sanatoria, rilasciato nell’anno 2013, corredato di una Denuncia Inizio Lavori per demolizione e ricostruzione dell’immobile, mentre erano carenti le autorizzazioni relative al vincolo paesaggistico. Pertanto il manufatto veniva posto sotto Sequestro Giudiziario. Il proprietario del fondo, proveniente dal frusinate, D.M.P, di anni 55 , nonché l’impresa costruttrice e il Direttore dei Lavori, sono stati deferiti per violazione alle norme urbanistiche e paesistiche. L’edificazione stava per essere portata a termine in tutta fretta, ma l’intervento tempestivo degli uomini della forestale che ha sequestrato il cantiere, ha bloccato i lavori quando stava per essere ultimata la struttura in cemento armato”.

Comments

comments

  • Cinico

    pensate che il Governo Renzi avrebbe intenzione di eliminare il Corpo della Polizia Forestale perchè in Italia ci sono troppe polizie!!!

MandarinoAdv Post.