Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Urbanistica moderna, dieci seminari degli ingegneri di Latina

Santori Banner estate 2018

fabrizio-ferracci-latina24ore-5768223“La forma di una città ed il suo governo: quali prospettive dare ad un territorio, ad un qualsiasi contesto urbano a fronte di innumerevoli cambiamenti sociali, economici e normativi?”. In dieci seminari dedicati non solo ai professionisti del settore, ma anche ad amministratori, cultori della materia e cittadini, l’Istituto nazionale di urbanistica (sezione del Lazio) e l’Ordine degli ingegneri di Latina offriranno un’ampia prospettiva dell’urbanistica moderna e dei suoi sviluppi. Gli incontri si svolgeranno sino a novembre 2015.

«L’iniziativa -spiega Fabrizio Ferracci, presidente dell’Ordine degli ingegneri di Latina– nasce dall’accordo tra Inu e Ordine degli ingegneri di Latina. La proposta formativa che ne è derivata è rivolta a quanti, a diverso titolo, si interessano alle tematiche dell’urbanistica e del governo del territorio e fornisce una risposta strutturata, flessibile e contestualizzata». Il primo seminario aperto a tutti si terrà giovedì 26 marzo, a Latina, a partire dalle 15, presso la sala conferenze dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Latina (presso la sede di piazza Celli 3).

A presentare il ciclo di dieci seminari saranno Fabrizio Ferracci (presidente dell’Ordine degli ingegneri pontino), Domenico Cecchini (docente di Urbanistica presso l’Università ‘La Sapienza’ di Roma e presidente dell’Uni Lazio) e Gianfranco Buttarelli (vicepresidente Uni Lazio e dirigente presso il comune di Cisterna di Latina). Altri relatori – scelti tra professori universitari, architetti, ingegneri e giuristi – saranno Antonio Cappuccitti, Paolo Colarossi, Simone Ombuen, Daniel Modigliani, Paola Carobbi. Inoltre Daniele Cesare Iacovone, Lucio Contardi, Stefano Magaudda, Giuseppe Naccarato e Roberto Gallia. Il tema portante degli incontri sarà la riqualificazione urbana, da attuare mediante gli strumenti del Programma integrato e del Progetto Urbano. Si procederà, dunque, a un ampio inquadramento degli strumenti e degli itinerari gestionali dell’urbanistica concertata e dalla rassegna del quadro normativo e strumentale della Regione Lazio. Ampio spazio, nel corso dei seminari, sarà dedicato agli aspetti valutativi degli strumenti, da quelli ambientali a quelli economici. Il ciclo di incontri si concluderà con una rassegna di buone pratiche e con il bilancio dei programmi integrati (Print) del Piano regolatore di Roma e con la individuazione degli incentivi di riqualificazione previsti dagli strumenti canonici, straordinari o innovativi. Tutte le info su modalità di iscrizione e calendario degli eventi: wwww.ordineingegnerilatina.it.

Commenti

commenti

  • haran banjo

    si però fate partecipare anche Malvaso…..

MandarinoAdv Post.