Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Taormina artista visionario, le sue opere al Foro Appio presentate da Pennacchi e Galante

galante-taormina-pennacchiSi inaugura al Foro Appio una mostra-evento dell’artista di Latina Antonio Taormina. Un’idea dello stilista Maurizio Galante, che ne ha curato anche il catalogo, affidando allo scrittore Antonio Pennacchi la presentazione dell’inventore della zanzara pontina.

Un filo unisce infatti queste tre menti creative: considerare il territorio in cui sono nati un patrimonio da continuare a scoprire e da far conoscere agli altri, fonte vivida di ispirazione. Così, sulla riva del fiume Cavata, sono arrivate 200 opere, tra cui circa 180 zanzare che saranno esposte, raggruppate in sciami, ognuno dedicato ad un diverso ceppo di immigrati arrivati in Agro, prima a colonizzare la palude, poi ad abitare Latina.

“Mi disturbò, qualche tempo fa, non vedere più sotto i portici di piazza San Marco – a Latina – Antonio Taormina con i pennelli in mano: “E che è successo?”. Era sparito. Lo avevano cacciato”, racconta nel suo testo Pennacchi, che considera Taormina una sorta di poeta perseguitato.

“Antonio segue la sua “visione” tutta personale di un’Arte legata al territorio e alle sue radici. I suoi lavori sulla palude pontina narrano il legame fragile e indistruttibile tra la natura e l’uomo, digerendo in maniera felice la propaganda di un’altra epoca e la brusca e inopportuna “intrusione” del nucleare sul nostro territorio. Fondendo il passato della nostra storia con il futuro che verrà, ci posiziona in un presente graficamente fantastico, dove i colori riempiono gli spazi e diventano parole creando nuove emozioni e ricordi: nuove memorie”, spiega Maurizio Galante, che di Taormina è divenuto collezionista imbattendosi, per caso, anni fa, in “Insetto Pontino”.

L’evento non sarà unico, ma aprirà un ciclo: “Vuole essere il primo di una serie dedicata agli artisti e in genere ai creativi di questo territorio che ha moltissimo da dire”, conclude Galante. La mostra sarà inaugurata con un vernissage in programma il 20 marzo alle 19 al Foro Appio Mansio Hotel, l’albergo di charme gestito dal presidente di Federalberghi provinciale e neo presidente dell’Ascom di Latina, Paolo Galante. Nell’occasione sarà anche presentato il catalogo realizzato su progetto grafico di Fabio D’Achille.

Comments

comments

  • -kavalletta-

    Adesso ci sarà un intasamento di auto sulla statale APPIA per ammirare le stupende zanzare del grande artista Taormina.
    Consiglio portare il DDT.

  • Ben-ito

    Ma la storia di occupazione suolo pubblico come è finita?
    a tarallucci e vino?
    Quindi possiamo tutti metterci a vendere sotto i portici??

  • Zanzara Razionale

    Il problema è Pennacchi, deve apparire dovunque e non porta bene (vedi derby Latina-Frosinone), il suo ultimo libro ha venduto pochissimo, non se lo fila più nessuno

MandarinoAdv Post.