Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, Latina annienta la capolista Modena

Top_Volley_Latina-478x350In un PalaBianchini gremito, la Top Volley strapazza la capolista Parmareggio Modena nella ventitreesima giornata della Superlega UnipolSai.

Con Berruto in tribuna, i pontini spolverano una prestazione maiuscola, non la prima di questa stagione, annientando nei primi due set gli emiliani. I modenesi fanno proprio il terzo set e vanno avanti 4-7 nel quarto ma i pontini rovesciano con Starovic al servizio il parziale e lasciano a mani vuote il Parmareggio. Più che i tre punti, una grossa iniezione di fiducia alla formazione di Gianlorenzo Blengini in vista della gara di domenica con la Lube e per i prossimi playoff.

La Top Volley inizia bene con Skrimov e Urnaut e si porta 7-5, Bruno al servizio (un ace) ribalta il parziale, un muro di Ngapeth, 8-10, un muro di Semenzato riporta avanti il Latina 15-13, poi con Skrimov in battuta il decollo dei locali (tre muri, Urnaut, Semenzato e ancora Semenzato) per il 18-14, Urnaut allunga 21-14 e lo sloveno chiude con un ace il set 25-18.

Il secondo set si apre con un ace di Skrimov e un muro di van de Voorde per il 4-1, Lorenzetti inserisce Petric su uno spento Kovacevic, Latina allunga 9-5, un muro di Vettori e un ace di Piano riportano sotto Modena 11-10, ma un muro di van de Voorde e Urnaut per l’allungo 14-10 e poi 21-16 per chiudere con Urnaut sul 25-20. Lorenzetti conferma nel terzo set Petric ad uno spento Kovacevic, s’inizia con i muri di van de Voorde, Piano e Ngapeth (4-7), un ace di Vettori porta l’8-13 gli risponde Starovic 12-15 e ancora Bruno che aggiunto al muro di Piano portano il parziale 12-18 per chiudere 18-25. Un muro di Piano apre il quarto set poi mette a segno un ace di Piano e Petric mura l’1-4, i pontini si rifanno sotto 3-4 ma Petric riporta sul 4-7 il parziale; muri di Semenzato e di Starovic  e si pareggia 10-10, poi il mancino serbo va al servizio (due ace) e Latina vola sul 16-11, c’è il tempo per un ace di van de Voorde sul 22-16 e due di Ngapeth che portano Modena 22-19 ma nel finale Latina mantine il cambio palla e chiude con Urnaut 25-21.

Top Volley Latina-Parmareggio Modena 3-1 (25-18, 25-20, 18-25, 25-21)

Top Volley Latina: Semenzato 12, Sottile 1, Urnaut 15, van de Voorde 12, Starovic 17, Skrimov 8; Manià (L), Rauwerdink, Pellegrino. N.e: Tailli (L), Rossi, Davis, Ferenciac. All. Blengini

Parmareggio Modena: Verhees 8, Bruno 4, Ngapeth 17, Piano 11, Vettori 12, Kovacevic 4; Rossini (L), Boninfante, Casadei, Ishikawa, Petric 9. Ne: Sala, Donadio. All. Lorenzetti

ARBITRI: Santi, Cappello

NOTE Durata set: 24‘, 29‘, 28‘, 30‘; totale 1h51’

Latina: battute vincenti 6, battute sbagliate 14, muri 12, errori 18, attacco 46%.
Modena: bv 7, bs 14, m 10, e 24, a 49%.

MVP Daniele Sottile

Video Check

2° set: richiesto sul 14-10 da Latina per presunta invasione a rete, decisione confermata punto a Modena 14-11

3° set: richiesto sul 4-5 da Latina per presunta invasione a rete, decisione confermata punto Modena 4-6

4° set: richiesto sul 12-15 da Latina per battuta out, decisione confermata punto a Modena 12-16

4° set: richiesto da Latina per battuta out, decisione confermata punto Modena 16-12.

4° set: richiesto da Latina sul 24-20 per presunta invasione a rete, decisione confermata punto a Modena 24-21

Comments

comments

MandarinoAdv Post.