Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Donne con la macchina da presa, a Latina un evento per l’8 marzo

2b2ee050-dfe1-4bc5-95a7-ef51720336a7Un ciclo di proiezioni come omaggio alla figura femminile quello che verrà presentato domenica 8 marzo 2015, in occasione della Festa della Donna, a Latina presso l’Officina delle arti in via XXIV Maggio (ex Cinema Tirreno). L’appuntamento, promosso dall’Associazione Culturale Barravento, è per le 18:30, e vedrà la presentazione di due pellicole, un documentario e un film drammatico, di regia interamente femminile.

La prima proiezione riguarda l’opera “Le White” di Simona Risi. “Le White” è il termine utilizzato per definire le case popolari di alcuni quartieri periferici milanesi, bianche perché interamente rivestite d’amianto. Ma White è anche il nome di un rapper di Rogoredo chee3b0bfc3-4250-496d-80c1-19b94565c456 contesta  il degrado e il crescente riscontro di casi tumorali proprio in quelle zone. Un documentario di denuncia, quindi, che si conclude, però, in maniera positiva grazie all’intervento dei tre protagonisti della storia, Paolo, Elena e Graziella, che riusciranno ad ottenere la bonifica del loro palazzo avvelenato.

e72ff1ab-06cb-446d-b611-5e8847010042La seconda proiezione, prevista per le 20:30, invece, vedrà la presentazione, sottotitolata in italiano, del film “Nasty Old People” della regista svedese Hanna Skold. “Nasty Old People” è la storia di Mette, assistente domiciliare di 19 anni, nazista, che un giorno si rende protagonista di un aggressione di gruppo ai danni del giardiniere di un cimitero. Eppure,
nonostante l’aggressione, un nuovo incontro col giardiniere cambierà la vita di entrambi…

Un bel modo per festeggiare la festa delle Donne con opere da loro realizzate. L’ingresso per le proiezioni è gratuito.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.