Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Interrogazione di Iannuzzi: Riaprite il tribunale di Gaeta

cristian-iannuzziIl deputato di Latina Cristian Iannuzzi, ex M5S, ha presentato un’interrogazione al ministro della Giustizia chiedendo la riapertura del sezione del tribunale di Gaeta ormai accorpata a Cassino.

“Con il D.Lgs 7 settembre 2012 n. 155, il Governo ha provveduto a riorganizzare sul territorio nazionale gli uffici giudiziari sopprimendo 31 Tribunali Ordinari, 31 Procure e tutte le 220 sezioni distaccate di Tribunale. Tra queste c’è anche la sezione di Gaeta del Tribunale di Latina, sostituita, per le nuove cause, dal Tribunale di Cassino e, per quelle già iscritte a ruolo, inizialmente dalla sezione distaccata di Terracina del Tribunale di Latina, anch’essa soppressa, e successivamente, a seguito di una pronuncia del TAR di Latina, dalla sede centrale del Tribunale di Latina” scrive il deputato Cristian Iannuzzi.

tribunale-gaeta-occupato-latina-24ore

Una delle manifestazioni a difesa del tribunale di Gaeta

“Tale situazione di incertezza – continua – ha determinato il blocco, per diversi mesi, della trattazione di tutte le cause civili e penali pendenti presso il Tribunale di Gaeta, ripresa solo di recente e con notevole difficoltà a causa della situazione prossima al collasso in cui versa il Tribunale di Latina per il grave vuoto nell’organico dei magistrati e per la cronica carenza di personale amministrativo. Le cose non vanno meglio nel Tribunale di Cassino dove sono state trasferite tutte le cause di nuova iscrizione: l’accorpamento delle sezioni di Gaeta e di Sora non è stato accompagnato da un adeguato aumento dell’organico di magistrati e di personale di cancelleria”.

Con un’interrogazione a prima firma di Iannuzzi, si chiede al Ministro della Giustizia “se sia a conoscenza dei fatti esposti in premessa e se non ritenga opportuno adottare la riapertura dell’ufficio giudiziario del Tribunale di Gaeta, in modo da garantire al territorio del sud-pontino il ripristino del corretto funzionamento della giustizia, al momento non assicurato dall’attuale assetto organizzativo predisposto presso i Tribunali di Latina e Cassino”.

Link all’interrogazione

Commenti

commenti

  • Cinico

    mi pare che iannuzzi sia in contraddizione con se stesso, lamenta disfunzioni amministrative quando lui ed altri hanno contribuito a crearle abbandonando il M5S indebolendo l’unica forza politica parlamentare in grado di cambiare il declino delle istituzioni pubbliche.

  • roberto

    E allora? il MInistro della Giustizia cosa risponde??? se ne frega come sempre giusto?

MandarinoAdv Post.