Website Security Test
Banner Bodema – TOP

La telefonata di Lotito: con Latina e Frosinone chi li compra i diritti?

lotito«Ho detto ad Abodi: se me porti su il Carpi…se me porti squadre che non valgono un c… noi tra due o tre anni non c’abbiamo più una lira. Se c’abbiamo Frosinone, Latina, chi li compra i diritti?..». È questo uno dei passaggi di una telefonata tra Claudio Lotito, presidente della Lazio, e Pino Iodice, dg dell’Ischia, registrata dal dirigente del club campano di Lega Pro e pubblicata da Repubblica, che ne ha diffuso l’audio sul suo sito.

Iodice spiega al quotidiano di aver reso nota la conversazione privata perchè «Lotito fa pressioni: l’Ischia deve sostenere il suo programma o non avremo contributi». Nel corso della chiamata, Lotito parla del suo programma per rimettere in sesto in sei mesi la Lega Pro superando la contrapposizione tra club per e contro Macalli; sottolinea che Beretta in Lega A e Macalli in Lega Pro contano «zero»; critica il presidente Aia Nicchi; propone un «anticipo di cassa» dalla Lega di A all’ex serie C, «ma se non troviamo un accordo in Lega Pro non si farà mai»; vanta di avere «17-18 voti» su 20 tra i club della massima serie.

E conclude con il discorso sui diritti tv: «Con la mia bravura ho portato i diritti tv a 1.2 miliardi: se ci portano Latina, Frosinone, chi li compra i diritti? Non sanno manco che esiste, il Frosinone, il Carpi…e questi non se lo pongono il problema».

Comments

comments

  • Davideeeee

    Infatti adesso è colpa del Latina se il campionato italiano è diminuito di valore, non certo di una gestione di tipo ottocentesco di tutto il sistema, fra paperoni che mantengono le squadre e stadi pubblici presi a noleggio dalle squadre… L’unica squadra italiana che ha una gestione moderna, la Juventus, da anni spadroneggia nel campionato… Comunque a me la preoccupazione di Lotito che il Latina cada in serie A fa ben sperare…

  • disincantato

    Lotrito è un mascalzoncello che gioca al fare il dittatore, come tutti i dittatori farà una brutta fine … è la storia ….

  • L.

    Lotito ha ragione come fai a presentarti in seria A con uno stadio come quello del Latina, se vai a vendere i diritti all’estero bell’immagine dai dell’italia. L’errore di Lotito e solo il modo in cui dice le cose, arrogate, ma ha ragione le leghe di c b a fanno ridere, l’italia nel calcio non conta più nulla, le squadre italiane stanno fallendo guardate il Parma

  • Giulio

    Prima di dare ragioni e torti, ovvero fare i tifosi, secondo me sarebbe bene approfondire le conseguenze del pensiero di un presunto potente del calcio italiano.
    Secondo quale criterio alcune squadre non potrebbero ambire alla Serie A, ovvero sarebbe meglio che non ci arrivassero? E cosa intende proporre il machiavellico presidente per evitare che ciò accada?
    Se il criterio è quello degli abitanti, non capisco su quali basi citi proprio quelle tre squadre: Chievo è un quartiere di Verona, Cesena, Empoli e Sassuolo non sono certo metropoli.
    La discriminante sono gli impianti? Questo ha un senso, ma è sufficiente stabilire requisiti uguali per tutti e vigilare affinché vengano rispettati.
    Detta come è stata detta sembra solo una smargiassata da mafiosello che si atteggia a quello che decide chi viene promosso e chi viene bocciato.
    Va bene che il nostro calcio è messo male, ma mica si può prendere sul serio uno così.

  • disincantato

    Scusate che differenza c’è tra Il Latina e il Cesena, che non ha soldi ? Ce lo spiega Lotito ?

  • cetto alchiunque

    EWWiva LOTITO !!!!
    MORALIZZATORE DEL CALCIO!!!!
    GIà SENTO IL SUONO DELLE LE MANETTE !!!!
    METTETELO CON MAURI!!!!
    SUO COMPAGNO DI MERENDE!!!

  • Gnoranto

    Facci il presidende da Lazzio e nun rompa, nun e adatto per gestire er calcio italiano.
    Na perzona così può giusto fa er presidende der Latina, ecco gle darei cuesto per punizzione

  • fabio bellini

    grande lotito,dietro di tutto al calcio comandano i soldi e che partito di politica fai parte,con questo articolo ho scoperto che i miei dubbi erano veri sul latina calcio perché quest anno sta in queste conzioni

  • MISTERO

    “L.” Hai ragione come scrivi sotto..come fa il Latina a presentarsi con uno stadio del genere in serie A dopo le promesse di Maietta che doveva fare lo stadio nuovo all’ ex Rossi sud a piccarello ma non se né più parlato ok..ma vogliamo parlare del Carpi che ha uno stadio più piccolo del nostro? se il Carpi va in A come la mettiamo? Va a giocare a Modena? ok allora anche noi andavamo a giocare a Roma..l ‘unica differenza è che Carpi non è una provincia mentre Modena si..quindi ci puo stare che il Carpi non ha uno stadio decente mentre Latina lo dovrebbe avere come città capoluogo..vediamo come va quest’ anno se la fanno scendere con partite falsate..

  • cetto alchiunque

    ha ragione lotito!!!
    ma anche la lazio con quel bacino di tifoseria non dovrebbe stare così in alta classifica…
    mandiamo in alto milan ,inter,fiorentina etc…
    con societa che non contano un c….o come la lazio chi se li compra tra due tre anni i diritti televisivi…..in cina non sanno nemmeno dove gioca la lazio.

  • scarreggia

    concetti espressi in modo antipatico, è lo stile del personaggio, ma sul Latina non sbaglia poi tanto……….

  • Cinico

    ma come potevate pensare che il mondo del calcio fosse un isola felice scevra dall’illegalità quando l’intera Italia e corrosa marcita dalla corruzione etica e morale?

  • fra

    Bravo presidè te sei superato………….

  • mauro

    guarda caso tutti parlano di frosinone e carpi e nessuno parla del latina…

MandarinoAdv Post.