Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Lavoratori Aviointeriors ai politici: Fate qualcosa

Pizzalab

aviointeriors-manifestazione-appia«Abbiamo chiesto ai consiglieri rappresentanti del territorio di Latina Enrico forte, Rosa Giancola, Giuseppe Simeone e Gaia Pernarella, di presentare un’interrogazione in Consiglio regionale sulla situazione della Aviointeriors Spa». A parlare è una rappresentanza del presidio Avio, formato da ex lavoratori della fabbrica produttrice di poltrone per aerei, che questa mattina è stata ricevuta dai consiglieri pontini alla Pisana.

«Da 930 addetti, ora la fabbrica non ne ha neanche 200. Noi facciamo parte dell’ultima tornata di licenziamenti: siamo 75. Il 19 febbraio, il giudice del tribunale di Latina si esprimerà sul fallimento e bancarotta fraudolenta della Avioninteriors. Fino a qualche mese fa, fatturavamo circa 47 milioni di euro e ora ci ritroviamo senza lavoro. Come si spiega?».

Il presidio Avio chiede quindi all’assessore regionale al Lavoro, Lucia Valente di «prendersi carico della situazione e della vertenza in corso e di chiedere, con forza, un piano industriale serio, che preveda il reintegro del personale fuoriuscito ingiustificatamente e in maniera unilaterale. L’unico nostro timore è che nel nostro territorio si ricrei un’altra Goodyears – hanno detto gli ex lavoratori della Avioninteriors – Il nostro mercato è in espansione e sviluppo, bisogna però intervenire per garantire un’occupazione sana, visto che Latina è già la penultima provincia per occupazione»

Comments

comments

MandarinoAdv Post.