Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, stangata Oduamadi: il nigeriano fermato tre turni

oduamaiTre turni di riposo forzato. È il bollettino che il Giudice Sportivo sbatte in faccia a Oduamadi, espulso nella gara di sabato scorso ad Avellino. Questa la motivazione: per avere, al 32° del secondo tempo, a giuoco fermo, indirizzato ad un avversario epiteti insultanti; per avere inoltre assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti del Direttore di gara e per avere infine spinto un avversario con le mani sul petto“. Niente di più chiaro, insomma.

Il tecnico del Latina Mark Iuliano dovrà dunque fare a meno del suo esterno d’attacco per le gare contro Pescara, Trapani e Ternana. Una beffa per l’ex calciatore della Juventus che puntava molto sulle qualità dell’attaccante per le prossime partite.

Comments

comments

  • M

    Questa era la famosa punta che aspettavamo, il bomber della tribuna. Certo che partire dall’area avversaria per farsi espellere la dice tutta sul giocatore che con tutto il rispetto se era un bomber sarebbe rimasto a Crotone, ma noi siamo buoni e ci prendiamo gli scarti degli altri, questo per essere più veloci a scendere il Lega Pro. E visto che non riusciamo proprio a segnare, nemmeno quando ci danno i rigori, o quando tirano i nostri pseudo delanteros a porta vuota(vedi pali, traverse, e palle a lato), per essere sicuri di perdere si fanno pure espellere. Che fenomeni, e scarsi,……senza parole. Solo una domanda, ma certi pseudo giocatori, a parte rubare lo stipendio, non hanno vergogna quando giocano peggio della R11?????

MandarinoAdv Post.