Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Basket, Latina super: sconfitta la capolista Treviso

baskLa Benacquista Assicurazioni Latina Basket vince nettamente contro la capolista De Longhi Treviso con il risultato finale di 74-63. Un successo maturato grazie ad una grande energia ed una possente forza di volontà da parte di tutti i componenti del gruppo. Latina è scesa in campo priva di Diego Banti e con Nardi, Portannese e Cantone ancora non in perfetta forma, ma questo non ha impedito loro di compiere una strepitosa gara, soprattutto nelle prime due frazioni di gioco.

La seconda parte del match è stata, però, meno incisiva, per via della stanchezza sulle gambe dei giocatori ancora convalescenti. Anche Treviso è scesa in campo in formazione rimaneggiata, sempre a causa di problemi di salute avuti dai loro atleti nel corso della settimana precedente l’incontro. Presente al palazzetto una delegazione di tifosi trevigiani, che hanno sostenuto la propria squadra per tutta la durata del match. Grande prova di squadra e ben 5 atleti in doppia cifra per la Benacquista che, con questa vittoria, raggiunge quota 18 punti in classifica.

Soddisfatto il capo allenatore pontino, Maurizio Bartocci, al termine della sfida: «Finalmente è cambiata la mentalità della squadra, c’è stato il grande salto della forma mentis che ci ha permesso di vincere questa importante e difficile partita. E’ stata una settimana travagliata per via degli stop fisici, ma il cambiamento nell’energia e nella fiducia della squadra ha fatto in modo che i ragazzi comprendessero che per vincere è necessario prima di tutto credere nelle proprie possibilità e nel fatto che la salvezza è un obiettivo raggiungibile».

BENACQUISTA LATINA vs DE LONGHI TREVISO 74-63 (21-13 47-29 63-40)

Benacquista Latina: Mathlouti n.e., Santolamazza 8, Nardi 12, Ihedioha 10, Uglietti 4, Cantone 11, Portannese 2, Austin 11, Di Ianni, Ianes 2, Reed 14. Coach Bartocci.

De Longhi Treviso: Williams, Pinton 6, Malbasa 3, Fabi 11, Busetto 6, Legnaro n.e., Fantinelli 9, Powell 10, Rinaldi 10, Negri, Vedovato 8. Coach Pillastrini

Percentuali: Latina tiri da 2 pti 45%, tiri da 3 pti 38%, tiri liberi 75% – Treviso tiri da 2 pti 56%, tiri da 3 pti 21%, tiri liberi 75%.

Spettatori: 1200

Arbitri: Di Toro Claudio di Perugia, Capurro Michele di Reggio Calabria, Stoppa Vito Modesto di Ferrara

Comments

comments

  • disincantato

    Bellissima e meritata vittoria, peccato che il presidente non vuole la gente al palazzetto e cosa più grave limita l’accesso alle tribune o vicino alla panchina per motivi di ordine pubblico. Sarebbe interessante capire quali siano le motivazioni di queste scelte incomprensibili e capire anche i comportamenti dei suoi vari collaboratori. Invece di lamentarsi che non c’è pubblico, si chieda qual’è la sua politica per l’aggregazione, oppure preso dal suo delirio di onnipotenza è convinto che si deve solo circondare di Masanielli compiacenti.

MandarinoAdv Post.