Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Quotidiano di Latina in sciopero ma esce lo stesso, scatta la denuncia

Pizzalab

ilquotidianodilatina-2Il Quotidiano di Latina ieri era in sciopero ma oggi è uscito lo stesso, seppur in forma ridotta. L’Associazione Stampa Romana ha così dato mandato ai propri legali di attivare la procedura per comportamento antisindacale nei confronti della Qap e di Michele Cervo, casa editrice e direttore de Il Quotidiano di Latina.

Nella giornata di ieri, nonostante lo sciopero a cui hanno aderito tutti giornalisti e tutto il personale poligrafico della testata, si legge nella nota dell’Asr, «il direttore e l’azienda hanno confezionato un numero a 16 pagine del quotidiano utilizzando personale non dipendente della Qap e firmando persino alcuni pezzi col nome di colleghi che erano in sciopero».

Si tratta, commenta il segretario Asr, Paolo Butturini, «di un atto gravissimo attuato a fronte della giusta protesta dei lavoratori per la mancata corresponsione delle retribuzioni di dicembre, della 13° mensilità e della redazionale dello scorso anno. L’opaco assetto proprietario de Il Quotidiano di Latina (erede della sciagurata vicenda che coinvolse Latina Oggi e Ciociaria Oggi) , ha portato anche alle dimissioni dello storico direttore Alessandro Panigutti».

Tutto ciò, aggiunge, «è frutto di una situazione dell’editoria in quella parte della Regione che si trascina da un fallimento a una momentanea rinascita per finire in un’altra chiusura e che vede imprenditori locali improvvisarsi editori senza piani industriali, piani editoriali e senza strategie di marketing. I risultati sono la continua perdita di posti di lavoro, la penalizzazione delle professionalità e le limitazioni al pluralismo in una zona che per le note penetrazioni della malavita organizzata, avrebbe bisogno di un’informazione libera e autorevole», conclude.

Comments

comments

  • graficoavvelenato

    E in tutto questo, personaggi che dovrebbero essere radiati dall’ordine dei giornalisti solo perchè respirano, continuano a girare come mosche intorno a una ***** e nel silenzio più totale campicchiano alle spalle degli altri. Sedicenti giornalisti col nome di una pianta che dà sonnolenza e sedicenti editori col cognome di una pianta che dà dipendenza

    Al primo dovrebbero strappare il tesserino al secondo dovrebbero fare la chiave della galera di cioccolato.

    A voi la sagra del copiaincolla.
    http://latina.ogginotizie.it/310645-crisi-de-il-quotidiano-di-latina-stampa-romana-attacca-editore-e-direttore/

MandarinoAdv Post.