Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, Latina: primo set da urlo. I pontini fanno fuori Molfetta

stampaLa Top Volley vince la “sfida” per il settimo posto contro l’Exprivia Neldirtto Molfetta. Una gara contrassegnata dalla rimonta strepitosa dei locali nel primo set quando hanno ribaltato il parziale di 20-24 a proprio favore. Tre punti importanti per il Latina che ora stacca i rivali di sei punti in classifica guardando le parti alte. Da segnalare i 15 muri della Top Volley 7 dei quali del belga Simon Van de Voorde che si afferma sempre di più la “torre” del campionato.

Inizio in equilibrio, muro di van de Voorde per il 6-5, gli ospiti ribaltano con Torres e un muro di Piscopo sul 7-10 e poi approfittano di qualche errore locale per portarsi 13-17 e allungare con un ace di Torres 18-23, Latina ci crede e prima con Starovic e poi con i muri di van de Voorde ribalta il parziale 25-24 e chiude a proprio favore sul 27-25. Inizia all’insegna del muro il secondo set con van de Voorde, Urnaut e Torres per il 3-4, un ace di Noda allunga 3-6, Latina si rifà sotto con una pipe di Urnaut (5-6) e poi sorpassa con Semenzato a muro e un ace di Skrimov 10-9, un ace di Candellaro riporta momentaneamente avanti gli ospiti 10-11, ma il filotto van de Voorde a muro, errore di Torres e ace di Semenzato per l’allungo 14-11, poi la serie di ace con Torres, Skrimov, Hierrezuleo 21-20 infine i muri di Urnaut e Starovic per la chiusura sul 25-21. Il terzo set si apre con un contrattacco Urnaut (2-0), ma un muro di Candellaro rovescia 2-3, Urnaut con doppio contrattacco riporta avanti Latina 5-3, Di Pinto inserisce Spirito al palleggio, e Urnaut continua a martellare 6-3. Molfetta pareggia con un ace di Sket 8-8 e mette la testa avanti con un ace di Spirito 10-11, van de Voorde rovescia la situazione 12-11. Contrattacchi di Torres e di Sket e sembra la fuga per gli ospiti 12-14 ma  Starovic e Urnaut rimettono avanti la Top Volley 15-14 che poi con un muro di van de Voorde e un contrattacco di Starovic allunga 17-14, ancora muro di Starovic e ace di Urnaut per il 20-15, Di Pinto prova a cambiare le carte in campo ma il finale è tutto per Urnaut con la gara che si chiude 25-18.

Top Volley Latina-Exprivia Neldiritto Molfetta 3-0 (27-25, 25-21, 25-18)

Top Volley Latina: Urnaut 17, van de Voorde 14, Starovic 15, Skrimov 9, Semenzato 4, Sottile 1; Manià (L), Tailli (L), Rauwerdink, Rossi, Pellegrino. N.e: Davis, Ferenciac. All. Blengini

Exprivia Neldiritto Molfetta: Candellaro 3, Hierrezuelo 4, Noda Blanco 6, Piscopo 4, Torres 12,

Sket 16; Romiti (L), Del Vecchio, Bossi, Depaigne 1, Spirito 1, Blagojevic. Ne: Porcelli (L). All. Di Pinto

ARBITRI: Vagni, Santi

NOTE Durata set: 32‘, 28‘, 29‘; totale 1h29‘

Latina: battute vincenti 5, battute sbagliate 10, muri 15, errori 13, attacco 50%.
Molfetta: bv 7, bs 10, m 4, e 16, a 37%.

MVP Simon van de Voorde

Comments

comments

MandarinoAdv Post.