Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Via Quarto, verifiche sulla nomina di Rino Monti

rino-monti-latina

Rino Monti

 Sono tornati in Comune gli uomini della Forestale che indagano sugli abusi in via Quarto. Ieri gli agenti del Nipaf sono entrati nell’ufficio di gabinetto di Giovanni Di Giorgi per acquisire, su disposizione del sostituto procuratore Giuseppe Miliano, tutti gli atti relativi alla nomina di Rino Monti come direttore generale del Comune.

Secondo quanto appreso la Procura intende verificare se la nomina di Monti è avvenuta a ridosso della revisione del Piano particolareggiato R3 Prampolini che comprende via Quarto e la concessione finita sotto inchiesta. Appena una settimana fa – scrive Il Messaggero – il Nipaf aveva effettuato un sopralluogo negli uffici dell’Edilizia privata nel settore Urbanistica.

Il Comune, su decisione proprio di Monti, ha annullato in autotutela il permesso a costruire rilasciato per la palazzina in via Quarto, disponendo il blocco immediato dei lavori.

Comments

comments

  • gianfilippo guidubaldi

    sempre lui, entra in tutte le inchieste e gli affari poco puliti del Comune…..

MandarinoAdv Post.