Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Via Respighi, le famiglie senza casa devono lasciare il camping al Lido

camping-stella-mare-latinaLe famiglie che occupavano gli appartamenti in via Respighi, poi ospitate nel campeggio Stella Mare al lido di Latina, dovranno ora trovare un’altra sistemazione.

L’accordo tra il Comune e il campeggio scade infatti tra pochi giorni, il 31 gennaio. E ora i titolari del camping chiedono al Comune di provvedere alla liberazione degli spazi. “Stante l’imminente scadenza – spiega Giacomo Andriollo – dell’accordo con il Comune di Latina, accordo che prevede il fine soggiorno degli ex occupanti di Via Respighi il prossimo 31.01, questa mattina abbiamo chiesto a (mezzo comunicazione formale) all’On.Di Giorgi di porre in essere tutte le iniziative necessarie per far si che in data 01.02 la struttura sia libera da persone e cose”. 

Il Comune dovrà provvedere a trovare una nuova sistemazione per le famiglie senza alloggio.

Comments

comments

  • M

    Ma perché non possono affittare una casa come tutte le persone normali, troppo facile e comodo vivere a sbafo del Comune.

  • Sara Sa

    Non credo lo sia …

  • Xfactor

    “a questo mondo c’è anche chi non ha i mezzi per sopravvivere” … C’è anche chi non ha la dignità e soprattutto la voglia di lavorare,bisogna stare attenti ed aiutare chi ha reali necessità e prendere a calci in … chi ci marcia!!!

  • Ludovico Romano

    Perché andare a lavorare e pagare il mutuo e le bollette no!

  • MISTERO

    Per chi ha scritto commenti a difesa di queste famiglie..ma sapete la storia almeno?queste erano famiglie che prima pagavano un affitto poi si sono messe a occupare..e sapete cosa hanno fatto soprattutto una famiglia di queste..nel momento del disagio si è messa a fare altri figli arrivando a 4 o forse anche 5..questo lo chiami persone che hanno difficoltà o persone incoscienti che sfornano figli per essere agevolati negli aiuti..se non sei in una situazione economica buona che li fai a fare cosi tanti bastano 1 massimo 2..dimmi se questo è normale..

  • Ludovico Romano

    Ma non solo,ci sono decine di famiglie che vivono veramente situazioni di disagio,per disabilità o problemi di salute di un famigliare eppure vanno a lavorare,fanno anche due lavori per pagare affitto,bollette e fare la spesa…quindi chi lavora moglie e marito tutto il giorno dalla mattina alla sera sono fessi!!!

  • alessandro sabotino

    Tutta sta morale su chi ha tanti figli non la sento mai quando si dà vitto e alloggio agli zingari, vedi Alkarama!

  • Ludovico Romano

    Ah non la sentite,tutti zitti???e dove vivete sulla luna!!!

MandarinoAdv Post.