Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Assegnata la gara d’appalto per gli impianti sull’Appia

Santori Banner estate 2018

L’Anas ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale gli esiti delle due gare d’appalto, dell’importo complessivo di un milione e 850 mila euro, per assegnare la gestione degli impianti tecnologici per i prossimi tre anni lungo diverse strade statali in provincia di Roma, Latina e Viterbo.

Il primo appalto, dell’importo di un milione di euro, riguarda la gestione degli impianti tecnologici sulle strade statali 7 Via Appia, 7 Dir./a del Tempio di Giove, 7 Dir./b di Terracina, 7 Racc./a di Porto Badino, 7 Var. Variante Formia Garigliano, 7 Quater Domitiana e 699 dell’Abbazia di Fossanova, in provincia di Roma e LatinaL’appalto è stato assegnato all’impresa Alpitel S.p.a. che ha sede a Nucetto, in provincia di Cuneo.

Il secondo appalto, dell’importo di 850 mila euro, riguarda la gestione degli impianti tecnologici, con lavori anche notturni, sulle strade statali 1 Via Aurelia e 1 Bis (Via Aurelia Bis), 698 del Porto di Civitavecchia, 675 Umbro Laziale e sulla Nuova Strada Anas 376 (ex strada statale 675), in provincia di Roma e Viterbo. L’appalto è stato assegnato all’impresa Coveco S.c.p.a. che ha sede a Marghera (Venezia). Lo comunica, in una nota, l’Anas.

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.