Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Epatite C, nuovo farmaco della Abbvie

abbvie-aprilia-lt24hNew entry tra i prodotti innovativi contro l’epatite C. AbbVie ha annunciato il disco verde della Commissione europea per l’immissione in commercio del suo regime di trattamento completamente orale, privo di interferone e di breve durata, composto da Viekirax (ombitasvir/paritaprevir/ritonavir compresse) + Exviera (dasabuvir compresse).

Il trattamento, forte di un mix di molecole, è stato approvato per l’uso con o senza ribavirina per i pazienti affetti da infezione cronica da virus dell’epatite C di genotipo 1. Inoltre, uno dei farmaci compresi nel trattamento (dasabuvir compresse) è prodotto in Italia, nello stabilimento di Campoverde di Aprilia (Latina) per tutto il mondo.

Il disco verde comprende i pazienti con Hcv di tipo 1 affetti da cirrosi epatica compensata, co-infezione Hiv-1, che ricevono terapia sostitutiva con oppioidi e che hanno ricevuto trapianto epatico. In aggiunta, Viekirax ha ricevuto l’approvazione per l’uso insieme a ribavirina nei pazienti affetti da epatite C cronica di genotipo 4.

«L’approvazione nell’Unione europea, che si aggiunge alle recenti approvazioni rilasciate negli Stati Uniti e in Canada, ci permette di offrire ai pazienti in tutta Europa un trattamento nuovo ed efficace per curare questa grave malattia», spiega Richard Gonzalez, presidente del Consiglio di amministrazione e direttore generale di AbbVie. «Il nostro impegno è quello di lavorare al fianco di governi e sistemi sanitari nazionali dei vari paesi per permettere l’accesso» al medicinale «al maggior numero possibile di pazienti». 

Comments

comments

  • amolaritmetica

    Ottimo. Una buona notizia!

MandarinoAdv Post.