Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Teatro per ragazzi, al Cafaro arriva Alice

alice-teatro-latinaAl Teatro Ridotto “Armando Cafaro” il secondo appuntamento dell’iniziativa culturale “Domeniche a Teatro con Mamma e Papà”, organizzato dall’associazione Teatro Ragazzi di Latina. L’iniziativa, pensata per i più piccoli, permette di condividere con la famiglia e con gli amici un momento importante di crescita e divertimento.

La rassegna, curata dall’attrice Melania Maccaferri vedrà in scena, per il secondo appuntamento, lo spettacolo “Alice”, tratto da un grande classico della letteratura per l’infanzia, rappresentato in questa trasposizione teatrale da “Cantieri Teatrali Koreja”, il Teatro Stabile d’Innovazione del Salento, che da anni costituisce un’eccellenza e un riferimento nazionale nel teatro di settore.

melania-maccaferriLa compagnia, selezionata fra tante, evidenzia ancora una volta gli sforzi e l’esperienza del Teatro Ragazzi che, nei venti anni trascorsi ha investito tutte le energie nella costruzione di un progetto rivolto all’infanzia nella certezza che il lavoro sui piccoli si traduca inevitabilmente in un momento di crescita per la città tutta. Lo spettacolo “Alice” è un progetto nuovo e affascinante, una trasposizione non disneyana dell’opera di Carrol, anche se, perfettamente aderente allo straordinario testo del poliedrico autore inglese. Secondo la migliore tradizione, la rappresentazione si basa su una serie d’incontri straordinari, personaggi meravigliosi, giochi di parole, sorprese, fantasia, poesia e batticuore.

In scena un coniglio bianco, un uovo più saggio di un dizionario, un gatto, una regina, un cappellaio, le margherite e due cavalieri, un piccolo esercito di “squilibrati” che affrontano un grande enigma: “Che cosa vuol dire diventare grandi?” È davvero così netta la separazione tra la realtà e una propria vita intima fatta di fantasmi, giocattoli, personaggi inventati e gli infiniti “noi stessi” che ci stanno accanto di giorno e soprattutto di notte? “Alice” si presta a una narrazione stratificata e dalle mille chiavi di lettura, adatta ovviamente a un pubblico giovane, permette una fruizione gradevole anche a un pubblico adulto, proprio per l’universalità delle tematiche affrontate e s’inserisce perfettamente nell’ambito della rassegna “Venti di Teatro” che celebra il ventennale di attività dell’associazione Teatro Ragazzi, che fin dalla sua costituzione offre ai giovani spettatori l’opportunità di perseguire obiettivi educativi, attraverso spettacoli che portino un approfondimento su tematiche sociali e culturali. Momenti di crescita importanti, che non devono essere delegati soltanto al contesto scolastico ma che possono essere condivisi con le famiglie, acquisendo così un valore ancor più prezioso.

Tutte le informazioni dell’iniziativa sono disponibili sul portale web  www.teatroragazzilatina.com, per prenotazioni: 329.2068078 – 392.5407500.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.