Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Basket, Latina: vittoria di misura su Recanati

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket conquista un nuovo successo tra le mura amiche del PalaBianchini superando il Basket Recanati con il risultato finale di 91-87, al termine di una partita in cui i nerazzurri, oltre a mostrare un buon gioco di squadra, hanno anche mantenuto alto il livello di concentrazione per tutta la durata del match. Quattro gli uomini in doppia cifra per Latina: Austin 22, Santolamazza 21, Reed 14 e Banti 10, ma da sottolineare anche una buona intensità difensiva che a tratti ha inciso notevolmente sul rendimento degli avversari. Una sfida nel complesso equilibrata e caratterizzata da break messi a segno alternativamente dalle due formazioni. Il commento di coach Bartocci al termine della gara: «Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, siamo contenti di aver portato a casa i due punti che ci permettono di proseguire il nostro cammino alla volta dell’obiettivo prefissato»

Parte in modo energico la Benacquista che dopo il primo minuto conduce per 4-0, grazie ai canestri di Reed e Cantone, reagisce Recanati ed al 3’ il punteggio è 4-3. Sempre al 3’ fa il suo esordio in maglia nerazzurra Marco Portannese. La coppia statunitense Austin-Reed trascina Latina sul 10-5 al 4’, ma è pronta la reazione dei leopardiani che al 5’ si riportano sul -2 (12-10). Si prosegue in equilibrio (14-14 all’8’). Quando manca 1:41” alla sirena del primo periodo Recanati si porta in vantaggio (15-16) e lo incrementa centrando la retina con altri 5 punti, 2 di Sykes e la tripla di Lauwers a fil di sirena per arrivare al 15-21 con cui termina il primo quarto.

In avvio di seconda frazione Ihedioha segna il canestro del -4 (17-21) mentre Reed è richiamato in panchina perché gravato di 3 falli. All’11’ arrivano i primi punti del neo giocatore pontino Portannese per il -2 dei padroni di casa (19-21). La Benacquista raggiunge il bonus dopo soli 3 minuti del secondo periodo e coach Bartocci è costretto a richiamare in panchina anche Cantone per via dei 3 falli già commessi. Si prosegue con continui viaggi in lunetta da parte degli ospiti che, però, non sono particolarmente precisi, ed al 14’ il tabellone segna 21-24 in favore dei gialloblu. Botta e risposta di canestri tra Mosley ed Austin ed al 15’ il punteggio è 25-26. Viene fischiato fallo tecnico al capo allenatore latinense e Recanati realizza il libero che ne scaturisce (25-27) subito dopo è Lauwers a mettere a segno la tripla del 27-30. Austin capitalizza uno dei tre liberi a sua disposizione ed al 16’ il punteggio è 28-31. Allunga il vantaggio la formazione marchigiana con capitan Pierini (28-35 al 18’). Sul fronte opposto risponde prima il capitano nerazzurro Santolamazza (30-35) poi Portannese dalla lunetta (32-35) ma Recanati non si lascia intimorire e piazza la tripla del 32-38 ancora con Lauwers. E’ il canestro di Uglietti allo scadere a fissare il punteggio del secondo periodo sul 34-38.

Al rientro dal riposo lungo, coach Bartocci schiera nuovamente Drake Reed, ma sono gli ospiti ad andare a segno per primi (34-40) immediata la reazione pontina con un bel gioco da tre di Uglietti (37-40) dopo soli 40” dall’inizio del periodo. Incrementa il vantaggio la compagine gialloblu, ma è il solito Austin a risollevare le sorti nerazzurre con la tripla del -2 (40-42 al 22’). Latina resta incollata agli avversari (42-44 al 23’) anche se sfortunata in alcune conclusioni. L’atletismo di Mosley permette a Recanati di aumentare leggermente il divario (42-46) ma i due liberi di Banti ed i successivi due di Reed ristabiliscono la parità al 25’ (46-46). E’ al 26’ che la Benacquista riesce a riportarsi in vantaggio con un bel gioco da tre punti di Santolamazza (49-48). Al  27’ Reed, raggiunti i 4 falli, è nuovamente richiamato in panchina e la squadra avversaria si riporta in vantaggio di mezzo canestro (49-50). La reazione nerazzurra è dirompente con un minibreak di 5-0 che esalta il pubblico del PalaBianchini (55-50). Ancora Latina, ancora Austin (57-50). Pierini interrompe l’egemonia pontina (57-52) imitato da Mosley: 57-54 a 52” dal termine. Il quarto si conclude sul punteggio di 58-54 in favore dei padroni di casa.

L’ultimo periodo si apre con i canestri di Austin e Santolamazza che portano la Benacquista sul 63-57, nell’area opposta risponde Mosley (63-57 al 31’). Latina gestisce il vantaggio ed al 33’ il tabellone segna 66-59 in favore dei nerazzurri. Al 34’ Austin è costretto ad uscire dal parquet per crampi ed al suo posto entra Reed (gravato di 4 falli). Terenzi per Recanati ed Ihedioha per Latina ed al 35’ il punteggio è sul 68-61 in favore dei nerazzurri. Al 36’ i leopardiani inseguono di 6 lunghezze (71-65). Latina incrementa il divario con Reed chirurgico dalla lunetta (73-65) imitato sul fronte opposto da Mosley (73-67). Al 37’ fa il suo rientro in campo Austin, mentre il punteggio è di 75-70 in favore dei locali. A 2:28” dalla fine del match, Recanati riconquista il -2 (75-73) e coach Bartocci chiama time-out. Scorre il tempo e la Benaccquista incrementa il vantaggio (79-75 al 38’). Uglietti commette il suo quinto fallo, torna in panchina, mentre Sykes realizza uno solo dei liberi a disposizione (79-76 al 39’). Il capitano nerazzurro sale in cattedra ed a 52” dalla sirena i pontini conducono per 84-76. Lauwers capitalizza due liberi (84-78 a 50”). L’ultimo minuto dura un tempo interminabile tra falli sistematici e time-out: 89-84 quando mancano 9” alla sirena. I ragazzi di coach Bartocci gestiscono bene e la partita termina sul punteggio di 91-87 in favore della Benacquista.

BENACQUISTA LATINA vs BASKET RECANATI 91-87 (15-21 34-38 58-54)

Benacquista Latina: Mathlouti n.e., Banti 10, Santolamazza 21, Ihedioha 6, Uglietti 9, Cantone 4, Portannese 5, Austin 22, Di Ianni n.e., Ianes, Reed 14. Coach Bartocci.

Basket Recanati: Sykes 24, Zanelli 8, Pierini 12, Gurini, Lauwers 14, Terenzi 2, Galmarini n.e., Eliantonio 7, Mosley 16, Gueye 4. Coach Sacco.

Arbitri: Boscolo Enrico di Chioggia, Giovannetti Guido di Terni e Barilani Stefano di Roma

Percentuali: Latina tiri da 2 pti 22/52, tiri da 3 pti 5/16, tiri liberi 32/41 – Reccanati tiri da 2 pti 18/30, tiri da 3 pti 9/27, tiri liberi 24/32.

Spettatori: 1000

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.