Website Security Test
Banner Bodema – TOP

L’associazione Libero de Libero premia i giovani poeti

Associazione-Culturale-Libero-de-LiberoChe la poesia non sia il primo pensiero di molti è noto. Così com’è nota la difficile collocazione editoriale dei versi, spesso letti in modo distratto o, peggio, non letti. Ma la voglia di diffondere il verbo resta intatta in alcuni giovani. Come quelli che compongono l’Associazione Libero de Libero che, oltre alle diverse attività correlate sul territorio regionale e nazionale, organizza la seconda edizione del Premio Solstizio destinato all’Opera prima edita.

Il bando utile per partecipare scade il 26 aprile 2015. La storia che dà nome al premio si lega alla memoria del primo volume di poesie deliberiane pubblicate nel 1934 tra i “Quaderni di Novissima” che ospitarono per primo Giuseppe Ungaretti. Il bando è rivolto a libri editi tra il 1° Gennaio 2011 e la data di scadenza dello stesso concorso.

Solo per quest’anno farà parte della giuria anche Francesco Iannone, vincitore della primissima edizione del Premio con il prezioso volume “Poesie della fame e della sete” (Ladolfi 2012), inaugurando così un annuale ricambio in base al vincitore di ciascuna edizione. A giugno dello scorso anno al poeta salernitano andò un premio in denaro offerto dalla Banca Popolare di Fondi, mentre una targa celebrativa gli fu consegnata da Milo De Angelis, uno dei massimi poeti italiani contemporanei. Secondo classificato fu il poeta fiorentino Bernardo Pacini (“Cos’è il rosso”, Ed. Della Meridiana), terzo il romagnolo Massimiliano Mandorlo (“Luce evento”, Raffaelli editore). In questa seconda edizione del Premio di poesia, sempre a partecipazione gratuita, al vincitore sarà corrisposto un assegno di 600€, mentre al secondo ed al terzo classificato andranno rispettivamente € 250 ed € 150.

C’è da registrare una importante novità. La giuria composta (oltre al già citato Iannone) da Claudio Damiani (Presidente Onorario dell’associazione de Libero), da Davide Rondoni e da Milo De Angelis provedderà a selezionare un poeta italiano cui andrà il riconoscimento del Premio Solstizio alla Carriera, al fine di celebrare, accanto a poeti esordienti, anche un grande esponente della poesia del secondo Novecento. La cerimonia di premiazione avverrà a Fondi contestualmente allo svolgimento della II edizione del Festival di poesia “verso Libero”, prevista per i primi giorni di ottobre 2015.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.