Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Alla Feltrinelli il primo romanzo di Alessandra Bertocci

Mercoledì 21 settembre alle ore 18:00 presoo la Feltrinelli Libri e Musica in via Diaz 10 a Latina, si terrà la presentazione del romanzo La percezione del dolore di Alessandra Bertocci, Minerva edizioni. All’incontro parteciperà la scrittrice e sceneggiatrice Francesca Melandri, che discuterà con l’autrice contenuti e aspetti stilistici dell’opera.
Il romanzo racconta una giornata molto particolare nella vita di Vale, una donna trentacinquenne scultrice ed artista, anche se non sempre se lo ricorda. Le sue giornate sono il susseguirsi di una sfilza di obblighi, nel perenne tentativo quasi sempre fallito di non essere in ritardo. Di ora in ora con un ritmo incessante e sincopato, si accavallano accompagnamenti a scuola, feste per bambini, e visite mediche. Soprattutto visite mediche, perché suo figlio Alessandro è autistico.
La Percezione del Dolore è un’opera prima che si segnala per il coraggio e l’onestà con cui affronta temi importanti come la disabilità, le ambivalenze della maternità e la capacità di fare scelte che rispettino l’integrità dei nostri desideri. Narrato in prima persona con una prosa precisa ed elegante, il romanzo è contraddistinto da uno sguardo sulla realtà crudo ma mai cinico, che rifuggendo dagli stereotipi e dai falsi pietismi trascina il lettore in una dimensione marcata dal più sano realismo.
Un libro che, come ha scritto Alessandra Arachi sul Corriere della Sera, “mentre si legge ti regala la sensazione di andare in altalena, in quel gioco di avanti e indietro nel tempo che Alessandra Bertocci gestisce lungo le pagine con una scansione ritmica e quasi magicamente musicale”.
Alessandra Bertocci è nata a Latina ma risiede da tempo a Roma, dove vive con il marito, due figli e un cane, molto diverso da quello descritto nel romanzo. La percezione del dolore è il suo primo romanzo. La relatrice Francesca Melandri,scrittrice, sceneggiatrice e regista di documentari, è l’autrice di Eva Dorme, suggestivo romanzo uscito l’anno scorso per Mondadori e ambientato nell’Alto Adige degli anni ’60, periodo del terrorismo irredentista sudtirolese, una delle pagine più buie e meno narrate della storia del nostro paese.
Latina24ore.it è media partner dell’evento. Il book trailer

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.