Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Leggenda”, quest’anno l’introduzione è di Pennacchi

“Leggenda”, l’agenda da leggere e scrivere delle Librerie Candido, è giunta alla sesta edizione. Tutta pontina l’edizione del 2011, con una nuova veste grafica e l’introduzione di Antonio Pennacchi scrittore latinense vincitore del Premio Strega 2010.

“Leggenda – l’agenda da leggere e scrivere” è un progetto delle Librerie Candido e nasce nel 2005 da un’idea di Daniela Genni e  Stefania Pupulin, direttrice delle librerie Candido: “Avevamo voglia di lasciare a tutti i nostri clienti un pensiero di Natale e quale modo migliore di racchiudere in un’ agenda da leggere e scrivere tutte le nuove proposte dal mondo dei libri”.

“Il sogno” è il tema guida di quest’anno che vede la collaborazione di Antonio Pennacchi, curatore dell’introduzione. Il suo romanzo di esordio, Mammut, riceve 55 rifiuti da 33 editori (a qualcuno lo rispediva cambiando il titolo), prima di essere pubblicato da Donzelli nel 1994. Il libro vince il Premio del Giovedì. Successivamente arriva Palude (1995 Premio Letterario Pisa) dedicato alla sua città e Una nuvola rossa (1998), in cui narra una vicenda ispirata al delitto dei fidanzatini di Cori, avvenuto l’anno prima nella cittadina laziale, che aveva avuto grande risalto sulla cronaca nazionale.

Nel 2001 lascia l’editore Donzelli e passa alla Mondadori. Nel 2003 esce l’autobiografico Il fasciocomunista, vincitore del Premio Napoli. Dal romanzo è stato poi tratto il film “Mio fratello è figlio unico” con Riccardo Scamarcio ed Elio Germano, regia di Daniele Luchetti per Cattleya. La pellicola ha avuto un successo sorprendente al botteghino e ha vinto un premio speciale al Festival di Cannes, ma lo scrittore ha fortemente polemizzato con il regista perché nella seconda parte del film il libro è stato stravolto.

Dello stesso anno è la raccolta di saggi Viaggio per le città del Duce (Asefi). Del 2005, invece, i saggi de L’autobus di Stalin (Vallecchi). Nel giugno del 2006 esce la raccolta di racconti Shaw 150. Storie di fabbrica e dintorni.

Pennacchi collabora alla rivista “LiMes”. Suoi scritti sono apparsi anche su “Nuovi argomenti”, “Micromega” e “La Nouvelle Revue Française”; frequenta inoltre l’Anonima Scrittori.

A partire dal 2007 l’autore è impegnato in un progetto, insieme all’Anonima Scrittori, che prevede la scrittura di un romanzo Cronache da un pianeta abbandonato, attraverso la partecipazione e la collaborazione di autori sconosciuti. Sempre nel 2007 s’iscrive al Partito Democratico.

Nel 2008 è uscito il saggio Fascio e Martello in cui descrive le città di fondazione del fascismo in tutta l’Italia. Il 2 marzo 2010 esce Canale Mussolini, romanzo sulla bonifica dell’Agro pontino. Il libro, definito dall’autore come “l’opera per la quale sono venuto al mondo”, ha vinto il 2 luglio la 64ª edizione del Premio Strega. Canale Mussolini è ora finalista al Premio Acqui Storia come “romanzo storico dell’anno” ed è stato finalista al Premio Campiello. Il romanzo conquista gran parte della critica e sale in testa alle classifiche di vendita. Il 14 novembre ha ricevuto ad Asti il premio “Asti d’Appello”

All’interno delle pagine della nuova leggenda anche il suo nuovo libro “Le iene del Circeo”. Per il quinto anno consecutivo la progettazione e realizzazione grafica della “Leggenda” sono state affidate all’agenzia “MandarinoAdv”, agenzia di comunicazione di Latina da sempre alla ricerca di soluzioni orientate ai lettori e al loro mondo, in linea con i migliori progetti editoriali delle più note case editrici come Mondadori, Giunti e Feltrinelli.“Leggenda 2011” è disponibile presso le librerie Candido di Latina (Centro Commerciale Latina Fiori, viale Pier Luigi Nervi), Guidonia Montecelio (Centro Commerciale Tiburtino, via Tiburtina Valeria Km 20.5)  e presso il nuovo punto vendita al Centro Commerciale Tor Vergata (Roma).

Comments

comments

  • saralatina26

    Ma come si ad averla?
    Sapete qualcosa?

  • al

    se leggevi tutto l’articolo0 trovavi questo scritto by by
    Leggenda 2011” è disponibile presso le librerie Candido di Latina (Centro Commerciale Latina Fiori, viale Pier Luigi Nervi), Guidonia Montecelio (Centro Commerciale Tiburtino, via Tiburtina Valeria Km 20.5) e presso il nuovo punto vendita al Centro Commerciale Tor Vergata (Roma).

MandarinoAdv Post.