Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Al via il Festival Pontino del Cortometraggio ma l’accesso è limitato

E’ stata presentata la XI edizione del Festival Pontino del Cortometraggio presso la Galleria Stoà in via Cesare Battisti a Latina. Si inizia mercoledì 2 dicembre con le prime proiezioni al Liceo Classico Dante Alighieri di Latina.

Il Festival ha negli anni ottenuto un crescente successo di pubblico e questa edizione collabora con il MFE, il Movimento Federalista Europeo, con la speranza di insegnare alla nuova generazione il pensiero di un’Europa unita nella cultura, nei diritti e nei doveri. Il Movimento federalista è una realtà anche a Latina, l’attuale presidente Mario Leone, ha sempre creduto fortemente nelle tesi già sostenute nel 1941 da Altiero Spinelli, ed oggi auspica con forza rinnovata nuovi accordi su immigrazione, ma anche che si arrivi attraverso un serio confronto, ad una risoluzione dell’aspetto legislativo, fiscale e difensivo, e alla nascita di una comune politica estera.

Mediante la cultura si evidenzia il comune sentire, gli stili di vita e la sfera delle relazioni sociali che coinvolgono le nuove generazioni, dalla Svezia alla Georgia. Il coinvolgimento delle scuole è un aspetto fondamentale perchè saranno proprio le scuole ad assegnare il premio Miglior Corto Europeo con il voto della “Giuria Giovani”. Saranno coinvolte ben 18 classi, formate da circa 360 ragazzi di età compresa tra i 17 e i 19 anni degli Istituti Superiori di Latina, che assisteranno alla proiezione di trenta cortometraggi d’archivio, seguendo lo schema: Europa del Nord il 2 Dicembre presso Liceo Classico D. Alighieri, Europa del Centro il 3 dicembre presso Vittorio Veneto Salvemini ed Europa del Sud il 4 dicembre presso Liceo Scientifico G.B. Grassi. Saranno inoltre presenti nella Giuria anche le classi dell’ Istituto San Benedetto, del Liceo Artistico, del Liceo Statale A. Manzoni e Liceo Scientifico Ettore Majorana.

Il programma prevede, inoltre, la proiezioni dei corti nei giorni 4,6 e 8 dicembre presso la Galleria Stoà di via Battisti a Latina dalle ore 19 con garantito l’ingresso soltanto ai soci sostenitori vista la location con spazio limitato, così come comunicato dagli organizzatori.

Quest’anno il Festival vedrà una presenza speciale, quella del “Talk show salotto delle Streghe” il format di successo creato da Elisa Saltarelli, che nella serata finale dell’8 Dicembre intervisterà i diversi ospiti, quali lo sceneggiatore Graziano Lanzidei e regista Paolo Toselli de “La banda della Migliara”, prima web serie realizzata a Latina.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.