Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Al Bambino Gesù record di trapianti di midollo

«Ogni anno in Italia 1 bambino su 413, al di sotto dei 15 anni, si ammala di tumore. Il numero di casi atteso annualmente è di 1.496 nella fascia d’età tra 0 e 14 anni, ai quali vanno sommati 835 nuovi casi in ragazzi di età compresa tra 15 e 19 anni. Il Bambino Gesù è l’ospedale pediatrico italiano dove si effettuano più trapianti di midollo. Nel 2012 ne sono stati eseguiti 138 su un totale di 591 trapianti pediatrici registrati in Italia (23%). Di questi, 109 sono di tipo allogenico e provengono da donatori o reperito all’interno della famiglia o nei registri internazionali dei donatori di cellule staminali. Questo numero corrisponde al 28% del totale dei trapianti allogenici effettuati in Italia nello scorso anno (390)». Lo comunica, in una nota, l’ospedale Bambino Gesù.

«L’Italia è meta preferenziale per pazienti diagnosticati in altri Paesi d’Europa, sia all’interno che all’esterno della comunità europea, nonché per pazienti che provengono dall’America Latina, dall’Africa e dall’Asia, grazie anche alla possibilità di offrire trattamenti altamente specializzati, tra i quali il trapianto di cellule staminali emopoietiche – conclude la nota – Ogni anno in Italia vengono effettuati numerosi trapianti di cellule staminali emopoietiche tra autologhi e allogenici (cioè da donatore). Il numero di queste procedure altamente complesse, che nel 2012 ha sfiorato le 600, è tra i più alti realizzati in paesi europei».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.