Website Security Test
Banner Bodema – TOP

FEDERFARMA LAZIO, TUTTO FERMO SU PRENOTAZIONE VISITE IN FARMACIA

«Aspettiamo un invito da parte della Regione Lazio per discutere del progetto Farmarecup, per la prenotazione delle visite specialistiche in farmacie. Ora è tutto fermo e noi non faremo nulla fino a quando la Regione non si farà sentire». A dichiararlo è Franco Caprino, presidente di Federfarma Lazio, questa mattina a Roma a margine della presentazione della V edizione della ‘Raccolta del farmacò nella Capitale, in occasione della X Giornata nazionale di raccolta del farmaco. «Abbiamo avuto solo un incontro con la Regione Lazio per dire che siamo disponibili, che vogliamo vedere come funziona il Cup e per chiedere un aiuto per le spese di gestione», continua il presidente dell’associazione titolari di farmacia di Roma. «Abbiamo sollecitato più volte la Regione – dice – senza avere, però, nessuna risposta. Se la Regione non si decide a incontrarci per stabilire delle regole chiare, noi non faremo nulla. Abbiamo anche scritto alle farmacie per dire di non aderire a questo progetto fino a quando non ci sarà un tavolo per discuterne».

Comments

comments

  • roberto D’ETTORRE

    SI STAVA MEGLIO QUANDO SI STAVA PEGGIO!!!
    TROVIAMO OGNI GIORNO IMMONDIZIA SPARSA OVUNQUE.
    E COMUNQUE CON QUELLO CHE PAGO DI IMMONDIZIA ,LA DIFFERENZIATA SE LA DOVREBBERO FARE DA SOLI.
    SONO CONTRO LA DIFFERENZIATA.>:(

  • roberto D’ETTORRE

    SI STAVA MEGLIO QUANDO SI STAVA PEGGIO!!!
    TROVIAMO OGNI GIORNO IMMONDIZIA SPARSA OVUNQUE.
    E COMUNQUE CON QUELLO CHE PAGO DI IMMONDIZIA ,LA DIFFERENZIATA SE LA DOVREBBERO FARE DA SOLI.
    SONO CONTRO LA DIFFERENZIATA.>:(

MandarinoAdv Post.