Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Al via il 112, il numero unico per le emergenze della Regione Lazio

112-numero-unico-emergenzeLa Regione Lazio ha attivato da ieri un nuovo servizio per garantire la sicurezza e l’assistenza dei suoi cittadini: il Numero Unico dell’Emergenza 112, adottato soprattutto per aumentare gli standard di sicurezza in vista del Giubileo prossimo, ma non solo. La novità è stata presentata ieri dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, insieme con il commissario di Roma Capitale Francesco Paolo Tronca e il prefetto Franco Gabrielli. Dopo la Lombardia, il Lazio è la seconda regione in Italia a dotarsi di tale strumento.

Al momento il Nue copre solo Roma e Provincia ma è già in programma l’apertura di una seconda centrale con sede a Frosinone che servirà tutte le altre province del Lazio. Secondo i parametri richiesti a livello europeo, la chiamata sarà gratuita per gli utenti e potrà fornire risposte in almeno 14 lingue. Nella centrale saranno impegnate circa 80 persone dell’Ente regionale formate nei mesi scorsi. In totale la Regione Lazio ha investito per il Nue circa 5 milioni di euro.

Il nuovo numero per le emergenze garantirà una risposta coordinata e integrata tra le varie forze, dalla Polizia, ai Carabinieri, ai Vigili del Fuoco e al Pronto Intervento. Attraverso il Nue sarà poi possibile geolocalizzare le chiamate, filtrando però più del 50% delle chiamate inappropriate: in questo modo verranno eliminate le chiamate inutili e saranno comunicate alle forze interessate solo le notizie che necessitano di interventi immediati.

“Siamo contenti di poter dire che grazie a questo numero unico aumenterà di molto l’efficienza e l’efficacia del controllo e della sicurezza a Roma, andando così incontro a quella domanda di sicurezza percepita da parte dei cittadini, sui piccoli e grandi problemi – ha commentato il presidente Nicola Zingaretti durante la presentazione di ieri – Grazie a questa iniziativa della Regione Lazio le forze dell’ordine che gestivano i numeri dell’emergenza avranno questa unica centrale di coordinamento e smistamento”.

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.